Dove dormire a Egina

Dormire a Egina: dove conviene?

Egina è un'isola parecchio grossa sebbene non sembri. Pare più piccola di quello che è perché si trova nelle vicinanze di Atene e delle altre isole saroniche, specialmente Angistri.

Ma se potessi traslare l'isola vicino ad una più nota, vedresti che è paragonabile a Paros in termini di dimensioni.

Ecco perché decidere dove dormire a Egina è un bel problema.

In questa pagina ti parlerò di tutte le opzioni dove potrai dormire a livello di villaggio. Come ben sai, con Grecia Vera non sono affiliato ad alcuna piattaforma di prenotazione, quindi posso dirti veramente quello che penso del dove dormire senza rischiare di perderci nulla.

Quello che assumerò, però, è che tu voglia conoscere per davvero l'isola, nella sua autenticità più vera.

 

Egina è un isola spezzata in due fondamentalmente: nella parte nord è ragionevolmente piatta e infatti la maggior parte dei villaggi si distribuisce proprio qui; nella parte a sud, invece, l'isola è ricoperta primariamente da colline e montagne, il che significa che i villaggi principali sono più piccolini.

Per via del contesto orografico, ho pensato di raggruppare le opzioni su dove dormire in tre categorie, ovvero

  • Dormire lungo la costa nord
  • Dormire lungo la costa est
  • Dormire lungo la costa ovest

Indice

Mappa di dove dormire a Egina

Prima di cominciare, ti lascio qui la mappa di Egina dove trovi i villaggi dove ti consiglio per dormire.

La scelta del dove dormire passa molto per la scelta del come muoversi sull'isola, il che può giocare un ruolo importante sulla scelta finale.

Dormire a Chora (Egina città)

Comincio dalla Chora perché fa un po' discorso a se.

Egina città non è necessariamente come il resto dell'isola ed è per questo che l'ho lasciata fuori dai raggruppamenti degli altri villaggi.

In generale la Chora sulle isole greche ha sempre un carattere proprio, che talvolta imprime sull'intera isola.

Dormire alla Chora ad Egina è un'ottima opzione secondo me.

Avrai la comodità di arrivare via nave direttamente nei paraggi di dove dormirai dato che la Chora non è gigantesca. Inoltre, sarai già dove si svolge la maggior parte della vita notturna (dai ristoranti ai locali dove bere qualcosa facendo due chiacchiere).

Senza contare che Egina città ha praticamente tre spiagge totalmente raggiungibili a piedi (ti parlo nel dettaglio delle spiagge di Egina in una pagina separata però).

Infine, come dice il proverbio (del tutto inventato dal sottoscritto), "tutte le strade portano a Chora", quindi usarla come base per le tue esplorazioni è perfetto, soprattutto se ti piace l'atmosfera serale con gente che passeggia per i vicoletti.

Dormire sulla costa Est di Egina

Come ti anticipavo poco sopra, Egina è un'isola spezzata in due dalle catene montuose che la attraversano e lo noterai particolarmente se soggiornerai sul lato est dell'isola.

Egina qui da il meglio dal punto di vista del mare, il quale non ha niente da invidiare al mare che trovi su altre isole di caratura più alta.

Troverai anche molta bellezza selvatica, questo è poco ma sicuro, tra poco di dico anche dove.

Dormire a Agia Marina

Agia Marina è forse la località balneare che è ascesa al trono di Egina per la sua posizione.

L'unica cosa che le manca è avere i traghetti che arrivano dal Pireo, perché per il resto è progettata per avere una marea di turisti.

Ha spiagge sabbiose e ristoranti in riva al mare con colori che a Chora non si trovano.

Per Agia Marina ho un consiglio che ti svolterà la vita ad Egina, lo trovi nella pagina dedicata assieme a tutti gli altri che rendono unica l'esperienza!

Ad ogni modo, se deciderai di dormire ad Agia Marina, sappi che comunque ti servirà un mezzo perché ci vuole una mezz'oretta partendo dalla Chora e gli autobus non sono proprio frequenti (ho scritto tutto sul come muoversi a Egina nella pagina dedicata).

Dormendo ad Agia Marina, avrai quasi sempre in vista il Tempio di Afaia (si legge Afèa) e peraltro ci potrai arrivare anche a piedi se ti piace una bella camminata fino a uno dei punti più alti dell'isola.

Agia Marina secondo me è fatta per le famiglie che cercano una base comoda.

Se vorrai esplorare il resto dell'isola, non sarà comodissima perché la maggior parte delle volte dovrai sempre passare per la Chora. Questo è l'unico motivo per cui non te la consiglierei forse.

 Agia Marina, la baia

Dormire a Portes

Di colpo passiamo dalla Rimini di Egina alla parte più selvaggia in assoluto.

Portes è un luogo dove, pure a ferragosto, non vedi quasi nessuno per strada. E' quasi come essere sulla luna, però a Egina 🙂

Senza girarsi troppo attorno, io non ti consiglio di venire a dormire qui per questioni logistiche: dalla Chora ci vuole quasi un'ora di macchina perché devi scavallare la montagna centrale di Egina.

E la parte peggiore è che devi farlo per andare ovunque tranne che per andare ad Agia Marina, dato che c'è la strada che le collega.

La parte sud-est di Egina è scoscesa da far spavento e Portes è un po' un'isola nell'isola.

Dormire sulla costa Nord di Egina

Ora veniamo al lato nord di Egina, quello scelto da molti perché è più pianeggiante, ha diverse opzioni di calette e non è vicino al marasma della Chora.

Qui è anche dove la maggior parte dei locali vivono.

Dormire a Vathì

La prima opzione arrivando da Egina città, sarebbe dormire a Vathì.

Percorrendo la strada dalla Chora, ti accorgerai come la costa nord di Egina è in realtà un continuum di case, quindi non aspettarti di trovare il villaggetto sparuto in mezzo alla campagna.

Non troppo distante troverai parecchie aziende perché il tessuto sociale locale di Egina si sviluppa proprio da queste parti, almeno quello che non vive di turismo stagionale.

Vathì è comoda perché è a metà strada sia dalla Chora che da Agia Marina, quindi è un'ottima base per muoversi e spostarsi per l'isola.

Tienila presente.

Dormire a Vàgia

Vagia è il paese successivo rispetto a Vathi andando verso Agia Marina e si trova praticamente all'angolo dove la strada principale della costa nord curva per andare verso l'interno.

In termini di praticità è molto simile a Vathi, però essendo spostata già parecchio verso est, non è altrettanto comoda per le tue esplorazioni dell'isola.

Ha il vantaggio che è più vicina ad Agia Marina e al tempio di Afaia e si trova sulla strada che ti consente di tagliare l'isola per tornare alla Chora.

Come per Vathi, le spiagge non mancano, quindi è fattibile come scelta.

Dormire sulla costa Ovest di Egina

Per ultima analizziamo la costa ovest di Egina, quella che ha alcune delle spiagge più conosciute e più battute.

Sono le più battute perché si trovano davvero vicine alla Chora. Tanti ateniesi vengono qui a farsi la loro giornata di mare nel fine settimana, per intenderci.

Dormire a Marathonas

Scendendo verso sud, dopo qualche curva si trova la spiaggia di Marathonas con il suo villaggio che si è sviluppato praticamente in corrispondenza dei bagni.

Marathonas è la spiaggia più lunga dell'isola e le strutture ricettive sono spuntate come funghi in questa sorta di villaggio disfunzionale.

Ti consiglio di restare qui a dormire solo se vuoi avere una base comoda per andare sempre in spiaggia a piedi, altrimenti avrai sempre la sensazione di essere in mezzo a un passaggio.

Sicuramente può tornare comoda per muoversi perché sei in una posizione strategica per vedere il resto dell'isola, avendo quasi tutto a portata di mano.

La sera però non c'è nulla da fare.

Perdika, il porto

Dormire a Perdika

Last but not least, forse la mia preferita, Perdika.

Dormire a Perdika secondo me è il non plus ultra dell'esperienza locale a Egina.

Si lo so, non è proprio il luogo più comodo dove alloggiare per visitare il resto dell'isola, ma Perdika è talmente bella che si merita un paio di notti.

E' un luogo che ti concilia con la tua vacanza. Senza contare che da Perdika parti per farti le escursioni a Moni, l'isolotto disabitato di fronte (con un mare da urlo).

Perdika è piccola ma non piccolissima, però è rimasta ancora fedele alla sua anima di villaggio di pescatori. Se vuoi vivere l'esperienza locale, devi dormire qui secondo me.

 

 Egina

😋 Dove mangiare a Egina
💎 Le gemme di Egina
⛴️ Come arrivare a Egina
🐾 Come muoversi a Egina
🛏️ Dove dormire a Egina
🏖️ Le spiagge di Egina

Isole Saroniche

Spetses, Poros, Egina, Salamina, Angistri, Hydra

Grecia

Cartina della Grecia, Isole Greche, Isole Ionie, Isole Cicladi, Dodecanneso, Nord est EgeoIsole Saroniche, Sporadi, Creta, Grecia Continentale, Peloponneso, Atene, Salonicco

I miei tour guidati di Atene

Ti porteremo alla scoperta di Atene e dei suoi quartieri per capire chi sono davvero i greci e la loro cultura.

Storie, retroscena e protagonisti che hanno fatto la storia della città, ma di cui nessuno ne sa molto.

Non ci annoieremo di sicuro!

SCOPRI I TOUR