Come arrivare ad Atene

L’aereo la fa da padrona

Atene è sicuramente la città meglio connessa di tutta la Grecia per quanto riguarda le connessioni internazionali.

Il che ha senso dato che è la capitale.

E nel 90% delle volte che verrai a visitarla, utilizzerai un aereo.

Ma non è l’unico modo per venire a vedere le sue bellezze (l’Acropoli per dirne una, anche se ad Atene c’è molto altro da vedere e da fare ad Atene).

In questa pagina ti racconto tutte le modalità in cui è possibile arrivare ad Atene, o comunque in Attica.

Indice

Come arrivare ad Atene

Come arrivare ad Atene dall’Italia

Innanzitutto bisogna differenziare la provenienza a seconda che tu sia già in Grecia oppure nel caso in cui tu voglia viaggiare dall’Italia verso Atene.

Come vedremo nel dettaglio nei prossimi paragrafi, per arrivare ad Atene dall’Italia bisogna:

  • Prendere un aereo o un traghetto
  • Eventualmente prendere un autobus per una tratta domestica greca
Vista di Atene dall'alto

Come arrivare ad Atene dalla Grecia

La cosa è molto più semplificata nel caso in cui tu sia già in Grecia.

In tal caso, per arrivare ad Atene dovrai:

  • O prendere un aereo da uno qualunque degli aeroporti domestici greci
  • O prendere una nave da quasi qualunque porto dell’Egeo
  • Oppure prendere un autobus della rete autostradale

Ma ora scendiamo più nel dettaglio di ogni soluzione

Come arrivare ad Atene in aereo

Atene è una meta facilmente raggiungibile grazie a una vasta rete di collegamenti aerei che la connettono con numerose città in tutto il mondo.

Inoltre, essendo l’aeroporto greco principale (nonché l’unico con scali intercontinentali), è molto più probabile trovare connessioni internazionali da Atene che per altre città greche.

Se parti dall'Italia avrai a disposizione una vasta scelta di voli diretti per Atene.

Gli aeroporti di Roma, Milano, Bari, Bologna, Catania, Cagliari, Firenze, Napoli, Olbia, Palermo, Pisa, Venezia e Verona offrono voli diretti gestiti da compagnie aeree come Ryanair, SKY express, ITA Airways, Aegean Airlines, EasyJet, Wizz Air Malta, Volotea.

Nel dettaglio:

  • Da Roma a Atene volerai con Ryanair, SKY express, ITA Airways e Aegean Airlines, tutte partenti da Roma Fiumicino
  • Da Milano, sia da Bergamo Orio al Serio che da Milano Malpensa, potrai scegliere tra Ryanair, EasyJet, Wizz Air Malta, SKY express e Aegean Airlines.
  • Altre città italiane, come Bari, Bologna, Catania, Cagliari, Firenze, Napoli, Olbia, Palermo, Pisa, Venezia e Verona, sono collegate direttamente ad Atene tramite varie compagnie aeree, anche se talvolta purtroppo solo in alta stagione, oppure anche in bassa stagione ma con pochi collegamenti ogni settimana

Una volta arrivati ad Atene, bisogna poi pensare a come muoversi ad Atene, ma di questo parlo in maniera approfondita in un’altra pagina dedicata 😉

L’aeroporto di Atene

L'aeroporto internazionale di Atene, noto come Aeroporto Eleftherios Venizelos (per scoprire chi fosse questo personaggio della storia greca puoi unirti al mio tour di Kypseli, dove ne parliamo 😉), gioca un ruolo cruciale nell'attrarre visitatori nella città, essendo un importante hub aereo che collega la Grecia con il resto del mondo.

L’Aeroporto Internazionale di Atene è situato a circa 30 km a est della città e serve come hub principale per le compagnie aeree greche come Olympic Air e Aegean Airlines. È inoltre ben collegato con numerose compagnie europee ed extraeuropee, sia tradizionali che low cost. Nel corso degli anni, è diventato un gateway importante per l’Asia e il Medio Oriente, oltre che un punto di partenza strategico per esplorare le famose isole greche come Santorini, Mykonos, Creta, Corfù, Cefalonia, Paros, Naxos, Rodi e Kos (e altre ancora).

Nel 2023, il traffico aereo europeo ha assistito a una forte ripresa, con un aumento del 12,1% nel traffico passeggeri rispetto all'anno precedente, nonostante le tariffe aeree più elevate e le pressioni inflazionistiche. In particolare, l'aeroporto di Atene ha registrato un aumento del 10,2% del suo traffico, segno di una crescente popolarità come destinazione turistica e come porta d'accesso verso altre località greche e internazionali.

L'aeroporto stesso è un moderno hub aereo, inaugurato nel 2001, e ha vinto premi per la sua qualità e i servizi offerti.

È costituito da due terminal passeggeri collegati da tunnel pedonali, con ampie offerte di negozi, bar, ristoranti e servizi, tra cui wifi gratuito e lounge VIP. Queste infrastrutture rendono l'esperienza di viaggio a Atene comoda e piacevole, contribuendo a rendere l'aeroporto un punto di riferimento per i viaggiatori internazionali.

Man mano che esplorerai la Grecia, inevitabilmente imparerai a conoscere sempre meglio l’aeroporto di Atene, puoi giurarci 😉

Atene la sera

Come arrivare ad Atene in macchina

Dopo questa breve parentesi, torniamo a come arrivare ad Atene.

Raggiungere Atene in auto è un'opzione praticabile se desideri intraprendere un viaggio on the road attraverso i Balcani.

Partendo dal nord Italia, il percorso che attraversa Croazia, Serbia e Montenegro richiede circa 20 ore di viaggio per arrivare ad Atene.

Senza contare i pedaggi.

Non esattamente una passeggiata a dire il vero.

Questa rotta offre l'opportunità di esplorare diversi luoghi durante l’itinerario ed ha senso nel caso in cui si vogliano esplorare meglio i Balcani appunto.

Altrimenti, la cosa che ha senso è arrivare in Grecia in macchina con un traghetto, e successivamente raggiungere Atene.

In questo caso, una strategia comune è raggiungere prima Bari o Brindisi.

Da qui, si può prendere un traghetto per Patrasso. Una volta sbarcati in Grecia, il viaggio prosegue in autostrada fino ad Atene e dura circa 3 ore e mezza.

Come arrivare ad Atene in traghetto

Sebbene non ci siano collegamenti diretti dall'Italia ai porti di Atene, i traghetti partono da numerosi porti italiani e arrivano a destinazioni greche da cui è facile proseguire il viaggio verso Atene.

I principali porti italiani da cui partono i traghetti per la Grecia sono Brindisi, Bari, Venezia e Ancona.

Questi traghetti si dirigono verso i porti greci di Patrasso, Igoumenitsa, Corfù e Cefalonia, da cui è possibile proseguire per Atene o esplorare altre isole dello Ionio.

Da tutte le destinazioni greche, poi, è possibile prendere un pullman di KTEL perché tutte le città in Grecia sono connesse con Atene.

Non è esattamente un’opzione che mi sento di consigliare, a meno che non si viaggi tipo in camper o in auto ovviamente.

Per quest’ultimo caso, i traghetti rappresentano la scelta ideale.

Ma altrimenti, meglio aereo, ci guadagni in vita risparmiata (e anche soldi 😜).

Come arrivare ad Atene in autobus (dalla Grecia)

Nel caso tu ti trovi in giro per la Grecia e voglia venire ad Atene, ma senza macchina, la soluzione più semplice è prendere un autobus.

Viaggiare ad Atene in autobus dal resto della Grecia è un'opzione conveniente e ben organizzata, grazie alla rete di autobus KTEL, che collega varie città e località del paese anche diverse volte ogni giorno.

Se te lo stai chiedendo, è un’opzione ben organizzata perché le alternative sono pressoché inesistenti 😅

Il trasporto a lunga distanza in Grecia infatti funziona solo su gomma, data la modestissima estensione delle ferrovie greche (come vedremo al prossimo paragrafo).

Gli autobus KTEL sono mezzi di trasporto extraurbani a lunga percorrenza, che offrono collegamenti vitali tra le diverse regioni della Grecia, inclusi i centri principali e le isole. Ogni città o paese ragionevolmente grande in Grecia ha una stazione centrale dei bus KTEL, che funge da hub per le partenze e gli arrivi.

Per viaggiare da altre città greche ad Atene, i bus KTEL offrono un servizio affidabile, con corse frequenti e prezzi onesti. Gli autobus sono generalmente puliti, moderni e relativamente veloci, rendendo il viaggio confortevole e piacevole.

Trovi gli orari aggiornati alle fermate, oppure semplicemente facendo una ricerca online.

Nella stragrande maggioranza dei casi, potrai acquistare il biglietto direttamente sull’autobus, ma ti consiglio sempre di provare a chiedere di acquistarlo prima, soprattutto per le tratte molto affollate (Salonicco, Patrasso, Igoumenitsa, Kalamata, Larissa, etc).

Come arrivare ad Atene in treno (dal resto della Grecia)

Viaggiare in treno per raggiungere Atene dal resto della Grecia è un'opzione comoda e panoramica, offerta principalmente dalla compagnia ferroviaria nazionale greca, Hellenic Train (peraltro controllata da Trenitalia).

Questa compagnia collega diverse città importanti del paese, tra cui Atene, Salonicco, Alexandroupoli, Larissa e Corinto.

La rete ferroviaria greca è stata oggetto di importanti lavori di modernizzazione negli ultimi anni, migliorando la velocità e la qualità dei viaggi, anche se ha un chilometraggio limitato per coprire le esigenze dell’intero paese.

Il collegamento ferroviario "di bandiera" della Grecia, quello tra Atene e Salonicco, è uno dei più efficienti, con un tempo di percorrenza di circa 3 ore e 55 minuti, offrendo così un'opzione rapida e confortevole per viaggiare tra le due maggiori città greche.

Altre tratte di particolare interesse turistico includono il percorso da Atene a Kalambaka, vicino alle Meteore, con una corsa diretta al giorno e diverse altre con cambio, impiegando circa 4 ore.

Per quanto riguarda la prenotazione, alcuni treni, in particolare quelli ad alta velocità che collegano le principali città, richiedono prenotazioni obbligatorie (senza costi aggiuntivi), mentre per altri collegamenti, come quelli che uniscono i centri urbani alle periferie (soprattutto il προαστιακό, proastiakò di Atene), la prenotazione non è necessaria.

Ad esempio, il tempo di viaggio da Atene a Larissa è di circa 4 ore e 2 minuti, e da Atene a Salonicco è di circa 5 ore e 23 minuti, rendendola così un’opzione soprattutto se ti devi muovere lungo l’asse Salonicco-Atene.

Altrimenti, non stare nemmeno a perdere tempo perché il treno è una non-opzione tipicamente per i Greci.

 Atene

⛴️ Come arrivare ad Atene
🐾 Come muoversi ad Atene
😋 Dove mangiare ad Atene
👀 Cosa fare ad Atene
🛏️ Dove dormire ad Atene
🏖️ Le spiagge di Atene

🏛️ L'Acropoli di Atene
🕦 Quando visitare Atene
🎦 Il cinema all'aperto ad Atene
Attica

Atene, Rafina

Grecia

Cartina della Grecia, Isole Greche, Isole Ionie, Isole Cicladi, Dodecanneso, Isole Saroniche, Nord est Egeo, Sporadi, Creta, Grecia Continentale, Peloponneso, Atene, Salonicco

I migliori tour guidati di Atene

Andrai alla scoperta di Atene e dei suoi quartieri per capire chi sono davvero i greci e la loro cultura.

Storie, retroscena e protagonisti che hanno fatto la storia della città, ma di cui nessuno ne sa molto.

Non ti annoierai di sicuro!

SCOPRI I TOUR