Dove dormire ad Amorgos

Dove conviene dormire a Amorgos?

Amorgos è un'isola che pur essendo grande è poco densamente abitata e questo è dovuto al fatto che la sua conformazione è molto montuosa.

Perché ti dico questa cosa?

Semplice, perché i villaggi dove dormire sono in numero abbastanza limitato. Anzi, per essere più precisi, tipicamente le scelte per dormire ad Amorgos sono tre: Katapola (il porto principale), Chora (nel centro dell'isola) ed Aegiali (nel nord dell'isola).

Quale scegliere è ovviamente funzione del genere di vacanza che prediligi, però secondo me ci sono anche altre opzioni totalmente valide per stare in alcuni villaggi dove stanno i locali e dove probabilmente vivrai l'esperienza più locale.

Cominciamo con le destinazioni più battute e poi ti parlo di quelle più di nicchia.

Indice

Mappa di dove dormire ad Amorgos

Come vedi dalla cartina, i centri abitati sono abbastanza distanti l'uno dall'altro, come peraltro ti anticipavo. Solo nella parte sud dell'isola, a Kato Meria, i paesi sono più vicini tra loro e infatti non è un caso che in questa parte dell'isola addirittura ci siano delle coltivazioni.

La cosa che sicuramente ti salta già all'occhio è che ti servirà un mezzo di trasporto, come peraltro ho sottolineato nella pagina dedicata a come muoversi ad Amorgos.

Per il resto, dovrai scegliere bene la posizione per non dover fare troppi chilometri per muoverti di strade montane verso le destinazioni che hai programmato.

Dormire alla Chora

La Chora è una delle soluzioni più efficienti di tutte ad Amorgos. E' nel centro dell'isola, il che significa che non ci vorranno mai più di 30-40 minuti per arrivare a qualunque destinazione, comprese le spiagge nell'estremo sud come Kalotaritissa.

Il vantaggio di dormire alla Chora è anche che la sera avrai una marea di opzioni per cenare, avere un drink, passeggiare nelle viuzze per un po' di shopping. Insomma, la Chora ha tutto o quasi.

E' vero che il centro centro è pensato un po' per i turisti, però è anche vero che molti locali vivono qui.

Se ti interessano un paio di suggerimenti su dove mangiare ad Amorgos, gli ho dedicato una pagina apposta 😋

Chora Amorgos

Dormire a Katapola

Pernottare a Katapola è un'idea altrettanto buona secondo me perché essendo il porto principale, ha sviluppato nei suoi tre quartieri in cui è suddivisa un'economia di attività locali e turistiche florida.

Alla sera le opzioni su dove mangiare non mancheranno certamente ed avrai la possibilità di fare due passi su tutto il lungo mare (se non c'è troppo vento). Da Katapola, poi, partono diversi percorsi da fare a piedi di cui evito di parlarti qui perché ho approfondito nella pagina con i miei consigli.

L'unico svantaggio di Katapola è che ogni volta che vorrai muoverti verso qualunque destinazione dovrai fare i primi 5km di tornanti verso la Chora.

Dormire ad Aegiali

La terza opzione che ti suggerisco per dormire ad Amorgos è quella di pernottare ad Aegiali (Ormos Aegiali, per essere precisi).

Aegiali è amore a prima vista per come la vedo io.

Certo, essendo nel nord dell'isola, per muoverti verso la Chora o Kato Meria dovrai mettere in conto un bel po' di strada in salita e non sempre ben illuminata la notte.

Ma i vantaggi sono enormi secondo me. Innanzitutto, Aegiali è molto carina ed ha tutto pur essendo più piccola della Chora e di Katapola. A parte questo, Aegiali ha una delle poche spiagge di sabbia dell'isola e sicuramente l'unica che è sempre riparata dal vento. Questo perché le montagne che sovrastano Tholaria e Lagada fanno da barriera per il vento che c'è abbastanza frequentemente ad Amorgos.

Altro vantaggio è avere anche diversi sentieri che partono proprio da qui e potenzialmente arrivano più o meno ovunque. Non sottovalutare Aegiali 😉

I mulini di Amorgos

Dormire a Tholaria o a Lagada

Ora passiamo ai suggerimenti in stile Grecia Vera, quelli che ti consentono di vivere l'esperienza autentica.

Tholaria è uno dei villaggi più belli di Amorgos a mio modo di vedere ed ha una vista sulla baia di Aegiali che non ha eguali. E' molto viva la sera, anche se ovviamente solo in alta stagione. E' molto meno turistica di Ormos Aegiali e te la consiglio altamente.

Lagada invece è forse il villaggio dove vivono più Amorgiani locali in tutta l'isola. Chiamarlo villaggio è riduttivo e te ne accorgerai vagando per i suoi vicoletti. Qui c'è sempre vita perché tanti ritrovi dei locali sono proprio a Lagada. Il motivo è semplice: i turisti medi non si sognerebbero mai di stare qui perché non è molto semplice in termini logistici. Ma io ti consiglio di provarla per qualche giorno.

Dormire a Kato Meria

Ultimo ma non meno importante, volevo darti un paio di opzioni per dormire nella parte sud di Amorgos, in quella zona che si chiama Kato Meria.

Questa scelta è un po' eremitica se vuoi, ma se vuoi conoscere i locali, probabilmente non c'è posto migliore ad Amorgos. I paesini di Vroutsi, Arkesini, Kamari e Rachoula formano un quadrilatero dove c'è un po' di vita, anche se molta meno che in tutto il resto dell'isola.

Se poi ami camminare, da queste parti ci sono moltissimi sentieri che ti porteranno a vedere le vere gemme di Amorgos, luoghi impervi che pochi vedono. Senza contare che sarai vicino a due delle spiagge migliori di Amorgos, ovvero Mouros e Kalotaritissa.

Pensaci, potrebbe avere senso.

 Amorgos

⛴️ Come arrivare ad Amorgos
🐾 Come muoversi ad Amorgos
😋 Dove mangiare ad Amorgos
👀 I miei consigli per Amorgos
🛏️ Dove dormire ad Amorgos
🏖️ Le spiagge di Amorgos

Isole Cicladi

Andros, Tinos, Mykonos, Paros, Naxos, Donoussa, Koufonissi, Schinoussa, Amorgos, Iraklia, Anafi, Santorini, Thirasia, Ios, Sikinos, Folegandros, Antiparos, Milos, Kimolos, Sifnos, Serifos, Kythnos, Kea, Syros

Grecia

Cartina della Grecia, Isole Greche, Isole Ionie, Isole Cicladi, Dodecanneso, Nord est Egeo, Sporadi, Creta, Grecia Continentale, Peloponneso, Atene, Salonicco

Porta fortuna natalizi 2023!

I miei tour guidati di Atene

Ti porteremo alla scoperta di Atene e dei suoi quartieri per capire chi sono davvero i greci e la loro cultura.

Storie, retroscena e protagonisti che hanno fatto la storia della città, ma di cui nessuno ne sa molto.

Non ci annoieremo di sicuro!

SCOPRI I TOUR