Come muoversi ad Amorgos

Ad Amorgos la regina è l'auto

Amorgos è un'isola montuosa, difficile in generale dal punto di vista delle strade. Don't get me wrong, sono tutte in ottimo stato, però la questione è che ad Amorgos si sale e si scende parecchio perché è un'isola principalmente montuosa.

Come se non bastasse, il vento gioca un ruolo primario sull'isola, cosa da prendere assolutamente in considerazione quando pensi al mezzo di trasporto che ti porterà in giro.

In linea di massima, nell'95% dei casi ti servirai di una macchina per esplorare Amorgos e per il restante 5% ti affiderai a una soluzione diversa.

Ci sono anche dei contro nell'avere la macchina ma ne parliamo dopo nella sezione dedicata.

In generale, la macchina te la consiglio perché in questo modo potrai andare a esplorare le zone più autentiche e goderti la vita come i locali.

Ora approfondiamo come muoversi ad Amorgos.

Indice

La mappa di Amorgos

Se guardi la mappa dell'isola, scoprirai ben presto i massicci montuosi che danno forma alla dorsale dell'isola. Per darti un'idea, la montagna a nord dell'isola, quella sopra ad Aegiali, arriva fino a 823m di altezza. Profitis Ilias, più vicino alla Chora si trova a 500 metri circa di altezza.

Amorgos non è affatto pianeggiante come isola quindi valuta attentamente la scelta del tuo mezzo.

Muoversi ad Amorgos in automobile

L'auto è l'opzione primaria per spostarsi ad Amorgos, c'è poco da fare. Le strade sono tutte ben mantenute e abbastanza recenti.

Una cosa interessante da sapere riguardo alle strade di Amorgos è che fino agli anni 70 del secolo scorso nemmeno c'era la strada che univa Chora con Aegiali. Ci si arrivava solo in barca, oppure a piedi percorrendo la Palia Strata (di cui ti parlo nella pagina delle gemme da non perdere di Amorgos).

Ancora oggi quando la percorri ti rendi conto che quelle rocce sono ancora "vive", si vede che sono state scavate di recente. Questo per dire il genere di montagne che ti troverai ad affrontare.

Anche oltre i tre centri principali (Katapola, Chora e Aegiali), le strade saranno sempre ottime. Ovvio, quando comincia ad esplorare Kato Meria (cioè la parte sud di Amorgos), qui talvolta le strade diventano di cemento invece che di asfalto. Però comunque ogni volta che c'è un dislivello importante saranno sempre all'altezza del loro compito.

Se vai ad Amorgos in alta stagione, però, è possibile che tu abbia un problema dal punto di vista del parcheggio. Sicuramente non paragonabile alla penuria di parcheggi di molte città italiane, però comunque prendi in considerazione che potresti dove lasciare l'auto lontano dalla tua destinazione per poi fartela a piedi.

Il vantaggio enorme dell'auto è che avrai sempre un parabrezza per il vento e un tetto sopra alla testa. Mi è capitato di trovare nebbia e pioggia sulla strada sopra alla Chora a inizio settembre, per dire.

Un modo alternativo di muoversi ad Amorgos

Muoversi ad Amorgos in autobus

L'opzione autobus è abbastanza limitata ad Amorgos con solo una manciata di autobus al giorno anche dalle destinazioni più battute.

Troverai tutti gli orari aggiornati sul sito di KTEL Amorgos, però cerca di essere elastico con gli orari perché non sempre passano in orario.

A dire il vero, io trovo difficile organizzare qualunque gita di una giornata utilizzando gli autobus di Amorgos, però se preferisci la sicurezza di un autista, potrebbe tornarti utile.

I biglietti si acquistano a bordo e variano dall'1.80€ ai 3.60€ a seconda delle tratte che percorrerai.

Potrebbero tornarti utili per quando arriverai ad Amorgos perché alcune partenze da Katapola e da Aegiali sono misurate per attendere le navi serali. Prendila in considerazione come opzione solo nel caso tu non abbia altre scelte.

Muoversi ad Amorgos in motorino/quad

Muoversi in motorino o quad è fattibile ad Amorgos, ma solo se hai parecchio tempo da dedicare agli spostamenti. Come ti anticipavo poco sopra, l'isola è tutta una montagna, il che significa che ti servirà parecchia coppia motrice per salire lungo le strade.

Conta che anche spostandoti tra i tre centri principali (Chora, Katapola ed Aegiali), ci sarà sempre della salita importante, quindi valuta davvero se un motorino o quad sia la soluzione migliore.

Senza contare che il vento non ti lascerà molta tregua nel caso in cui ne troverai. E la probabilità di trovarlo è discreta solitamente.

Il sentiero da Tholaria ad Aegiali

Muoversi ad Amorgos in taxi

Ultima opzione per spostarsi ad Amorgos è farlo in taxi. I taxi in totale sull'isola si contano sulle dita di una mano, però ogni tanto tornano comodi.

Pensa al caso in cui arrivi con una barca ad un orario in cui trovi i noleggi chiusi oppure nel caso in cui malauguratamente tu perda l'autobus per rientrare. Avere il numero di telefono di un taxi torna sempre comodo.

In generale i prezzi non sono troppo esosi. Te la cavi con 8€ per la tratta Katapola-Chora e circa 25€ per Katapola-Aegiali.

 Amorgos

⛴️ Come arrivare ad Amorgos
🐾 Come muoversi ad Amorgos
😋 Dove mangiare ad Amorgos
👀 I miei consigli per Amorgos
🛏️ Dove dormire ad Amorgos
🏖️ Le spiagge di Amorgos

Isole Cicladi

Andros, Tinos, Mykonos, Paros, Naxos, Donoussa, Koufonissi, Schinoussa, Amorgos, Iraklia, Anafi, Santorini, Thirasia, Ios, Sikinos, Folegandros, Antiparos, Milos, Kimolos, Sifnos, Serifos, Kythnos, Kea, Syros

Grecia

Cartina della Grecia, Isole Greche, Isole Ionie, Isole Cicladi, Dodecanneso, Nord est Egeo, Sporadi, Creta, Grecia Continentale, Peloponneso, Atene, Salonicco

I miei tour guidati di Atene

Ti porteremo alla scoperta di Atene e dei suoi quartieri per capire chi sono davvero i greci e la loro cultura.

Storie, retroscena e protagonisti che hanno fatto la storia della città, ma di cui nessuno ne sa molto.

Non ci annoieremo di sicuro!

SCOPRI I TOUR